Pagamenti - Finanziamenti

Restaurant Store accetta le seguenti modalità di pagamento:

- Bonifico Bancario anticipato: le coordinate bancarie verranno comunicate una volta ricevuto l'ordine.

- PayPal o Carta di Credito: pagamento elettronico sicuro e protetto.

- Pagamento al ritiro della merce presso la nostra sede previo acconto a mezzo Bonifico Bancario (no PayPal e Carta di Credito) pari al 30% dell’importo totale. Il saldo dovrà essere versato esclusivamente a mezzo contanti al momento del ritiro. Questa formula di pagamento è applicabile esclusivamente per acquisti inferiori a €.1000,00.

- Contrassegno al corriere al momento della consegna della merce: questa forma di pagamento è applicabile solo per alcuni prodotti e solo su esplicita richiesta prima di effettuare l'acquisto. Sarà poi la Direzione Commerciale di Restaurant Store che deciderà se approvare o meno tale forma di pagamento. In ogni caso il contrassegno è applicabile solo ed esclusivamente per acquisti inferiori a €.1000,00 ed il saldo dovrà tassativamente essere versato in contanti.

- POS: transazioni sicure e protette con Bancomat, Carte di Credito o Carte Ricaricabili. Tutto direttamente presso il nostro punto vendita.

- Altre forme di pagamento potranno essere prese in considerazione, salvo approvazione da parte della Direzione Commerciale di Restaurant Store.

 

Si prega di effettuare il pagamento entro e non oltre 3 giorni dall'acquisto e darne comunicazione scritta a mezzo e-mail: info@restaurantstore.it

L'ordine verrà evaso non appena verrà accreditato il pagamento. 

Nulla ricevendo dopo 7 giorni dalla conferma d'ordine, ci riterremo autorizzati alla cancellazione dell'intera pratica.

La merce è di esclusiva proprietà di Restaurant Store (SILFRIGOR snc) fino al pagamento integrale della conferma d'ordine.

 

Informativa su Carta di Credito

La modalità di pagamento con Carta di Credito utilizzata da Restaurant Store è una tra le più evolute e sicure disponibili. Attualmente sono accettate Carte di Credito dei circuiti VisaVisa ElectronMastercardAmerican Express, Carta Aura, Discover, Maestro Carta Postepay di Poste Italiane.

PayPal è leader mondiale nei pagamenti online da più di 10 anni e per i nostri Clienti è sinonimo di semplicità e sicurezza. È una soluzione di pagamento conosciuta in tutto il mondo: permette di pagare in pochi clic, senza condividere i dati della carta e senza tariffe aggiuntive.

PayPal aderisce agli standard internazionali PCI-DSS (Payment Card Industry Data Security Standards) e si avvale di una sofisticata tecnologia contro i crimini informatici. Con PayPal gli acquirenti pagano senza condividere i propri dati finanziari con il venditore. PayPal applica inoltre la crittografia automatica ai dati riservati che vengono inviati tra il computer degli utenti e i server PayPal e adotta uno dei più efficaci sistemi di gestione dei rischi online disponibili a livello mondiale.

logopaypal.jpg

LEASING OPERATIVO: la Locazione operativa (o noleggio, o renting) consente al Cliente di utilizzare un bene senza impegnarsi ad acquistarlo al termine del contratto, con una serie di vantaggi sia per l'utilizzatore che per il fornitore del bene. Il Leasing Operativo è un contratto attraverso il quale l'utilizzatore ottiene la disponibilità del bene per un periodo prestabilito, dietro versamento di una quota mensile detta "canone di locazione". Si tratta di un'operazione a medio e lungo termine, adatta a tutti i Clienti che hanno la necessità di usufruire di attrezzature, senza doverle acquistare. E' la soluzione ideale per quei Clienti che vogliono pagare per l'utilizzo "pay for use" e non sono interessati alla proprietà dei beni. Il Leasing Operativo permette di seguire l'innovazione tecnologica in maniera più semplice e di rimanere sempre aggiornati in base alle effettive esigenze aziendali eliminando tutte le problematiche di carattere fiscale, contabile e legale. Il Leasing Operativo unisce il beneficio del pagamento dilazionato nel tempo alla disponibilità immediata di beni costantemente aggiornati dal punto di vista tecnologico. Questo si traduce nella possibilità del Cliente di adeguare gli apparati in base alle proprie esigenze, con la garanzia di un ammortamento abbreviato dei beni, nessun rischio di obsolescenza a proprio carico e ovviamente una più precisa pianificazione dei costi aziendali. 

CARATTERISTICHE TIPICHE DI UN CONTRATTO 

  • La Società emittente del credito noleggia esclusivamente beni nuovi
  • Canoni di importo costante, posticipati. Non viene richiesto il cosiddetto maxicanone come nel leasing tradizionale. Possono esistere depositi cauzionali a garanzia (come nell'affitto). 
  • Il RID, Autorizzazione permenante di addebito in C/C, è l'unica forma di addebito prevista (non sono ammesse domiciliazioni RID su C/C BancoPosta).
  • Nel contratto non è indicato l'importo del bene. Non si tratta infatti di un vero e proprio finanziamento ma di un servizio, per cui è previsto il solo canone e gli eventuali oneri accessori.
  • Non è riportato in modo esplicito un valore di riscatto. Infatti il Cliente non ha la possibilità di esercitare una opzione di acquisto a valore prefissato.
  • Il contratto è a canoni fissi e non indicizzati a parametri finanziari.
  • Sono previste opzioni di rinnovo con canoni ridotti oltre il primo periodo di locazione.
  • Nei canoni possono essere inclusi servizi in genere gestiti tramite accordi con fornitori o provider esterni. 
  • E' sempre presente ed inclusa nel canone l'assicurazione ALL RISKS sui beni locati.

I VANTAGGI DELLA LOCAZIONE OPERATIVA PER IL CLIENTE

  • Deduce totalmente i canoni ai fini IRES senza obblighi derivanti dalla durata minima del contratto prevista dal T.U.
  • Deduce totalmente i canoni ai fini IRAP, senza distinzione tra capitale ed interessi.
  • Vantaggio Basilea 2: grazie al noleggio, il bene utilizzato è "fuori-asset" e quindi non necessita di corrispondente patrimonio.
  • Proporzionalmente al valore di riscatto garantito dal fornitore, paga canoni di importo minore rispetto ad un leasing/finanziamento.
  • Elimina i rischi di obsolescenza dei beni.
  • Semplifica la gestione dei servizi accessori: assicurazione, manutenzione ed eventuali commodities.
  • Pianifica i propri budget, trasformando in costi fissi i costi variabili.

ALLA FINE DEL NOLEGGIO IL CLIENTE HA LA FACOLTA' DI:

  • Sostituire l'apparecchiatura con un nuovo prodotto.
  • Prolungare il noleggio, mantenendo l'apparecchiatura, ad un canone ridotto.
  • Riscattare l'apparecchiatura con una cifra minima.
  • Rendere l'apparecchiatura.